Categorie post

Newsletter gratuita

Trovami sui social
24 giugno
2017
Dieta dei Biotipi Dieta dei Biotipi Ricette Salute e Benessere Spuntini
1638 Views

Drink drenante all’anguria e menta

Ogni stagione porta con se frutta e verdura ad hoc e con questo caldo afoso e soffocante, la mia frutta preferita è l’anguria, che non mangio mai fredda e che mi diletto ad utilizzare in qualsiasi pietanza, dall’insalata, al gelato al frullato, da quando mi alzo a quando vado a dormire, in qualsiasi orario.

Certo il fatto che sia estremamente idratante ed ipocaloria, facilita il suo ingresso nell’alimentazione estiva e senza sensi di colpa…

Contiene circa il 92% di acqua e l’8% di zuccheri.

Proprietà e benefici dell’anguria

  • idratante
  • antiossidante per il licopene
  • un aiuto naturale contro le malattie cardiovascolari
  • riduce i livelli del colesterolo LDL (cattivo)
  • controllo del peso corporeo
  • contiene la citrulina,che aiuta a prevenire l’ipertensione e le malattie cardiache ed è il precursore dell’arginina  (considerato un vasodilatatore naturale utile in caso di defaillance maschile)
  • migliora la qualità del sonno perchè stimola la produzione di serotonina
  • contiene vitamina B6 (vitamina energizzante)
  • contiene magnesio utile come stabilizzatore dell’umore ed anticellulite
  • i semi dell’anguria sono ricchi di magnesio, ferro, niacina, grassi e proteine (sono ottimi tostati da sgranocchiare come snack) utili nella prevenzione cardiovascolare.

Questo drink è ulteriormente arricchito dal succo del limone che contiene vitamina C ed acido citrico (disintossicante ed energizzante) e foglie di menta fresca (direttamente dal mio terrazzo) che è digestiva, cicatrizzante, disinfettante e rinfrescante.

menta drenante

Come preparare il drink per 2 persone:

  • 400 g di anguria sbucciata (rimuovere i semi ed utilizzarli come snack)
  • il succo di 1 limone
  • 5-6 foglioline di menta fresca
  • 200 ml di acqua filtrata o di bottiglia (meglio di vetro)

Frullare tutti gli ingredienti e servire.

Impieghi alternativi: congelare negli stampi per ghiaccioli o per il ghiaccio per avere sempre a disposizione qualcosa di fresco, idratante e dissetante.

Quando bere questo drink in base al proprio biotipo?

Cerebrale: in qualsiasi momento
Bilioso: in qualsiasi momento
Sanguigno: a colazione, durante gli spuntini ed eventualmente prima di un allenamento
Linfatico: prima dell’allenamento e mai a cena

Biotipo Estrogenico: durante gli spuntini
Biotipo Tiroideo: aggiungere una punta di peperoncino
Biotipo Surrenalico adrenalinico: sempre
Biotipo Surrenalico cortisolo: non assumere la sera
Biotipo Gastrointestinale: a colazione
Biotipo Epatico: prima dell’attività fisica
Biotipo Renale: durante gli spuntini e al posto della cena con aggiunta di proteine

Ricordatevi di non mangiare l’anguria fredda e a fine pasto!

Firma Dr Serena Missori



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

// Video

Dieta per gli sportivi (diMartedì - 9 maggio 2017)

// Tag Cloud