( window.location.pathname == '/biografia-e-attivita-divulgativa/' )

Lenticchie riciclate al forno con batate

Lenticchie al forno con batate

Hai delle lenticchie avanzate e vorresti riutilizzarle? Le lenticchie di Capodanno, per esempio?!
Ti propongo una ricetta semplice, salutare e gustosa da preparare in forno.

Lenticchie al forno con batate:

  • 1 cucchiaio di menta secca
  • un avanzo di lenticchie cotte oppure, per quattro persone, 200 g di lenticchie secche da bollire nel doppio di acqua in pentola pressione per 10 minuti o pentola normale sul fuoco per 20 minuti circa
  • 3-4 batate di medie dimensioni
  • spezie e aromi
  • 2 spicchi aglio
  • 1 cipolla
  • Peperoncino macinato o in scaglie a piacere
  • 1 cucchiaio di timo secco
  • 1 cucchiaio di origano secca
  • 1 cucchiaino di paprika opzionale
  • 1 cucchiaino raso di sale integrale o rosa
  • 4 cucchiai di olio extravergine (a fine cottura se indicato nel tuo reset o dieta dei biotipi)

Preparazione:

In una padella antiaderente, senza Pfoa, aggiungi mezzo bicchiere di acqua farla scaldare. Aggiungi metà della quantità delle spezie, cipolla e aglio tritati e cuocere per circa un minuto. Aggiungi le lenticchie già cotte e amalgama per 2-3 minuti, nel frattempo avrai cotto le batate in pentola a pressione per sei minuti dal fischio o al vapore per circa 20 25 minuti; schiacciale in una ciotola con lo schiacciapatate o con una forchetta, aggiungi le spezie restanti e aumentale a tuo gusto (se occorre acqua per amalgamare aggiungine poca per volta) ed amalgama per bene. Prendi una teglia da forno meglio se in pyrex, adagia le lenticchie sul fondo e ricopri con le batate schiacciate. Spolvera le batate con peperoncino timo e origano, inforna per 20 minuti a 170°, sforna, aggiungi olio extravergine d’oliva, se consentito, nel tuo Reset specifico o Dieta del biotipo.

Conservazione:

  • Si conserva in frigorifero per 4 giorni
  • Si può congelare

Chi può mangiare questo piatto:

  • Biotipo cerebrale bilioso sanguigno linfatico
  • Reset renale epatico gastrointestinale estrogenico tiroideo surrenalico
  • Celiaci intolleranti al lattosio
  • Se soffri di gonfiore addominale e alvo frequente evita le lenticchie sino a quando risolvi