( window.location.pathname == '/biografia-e-attivita-divulgativa/' )

Crostatine salate d’avena

Colazione di Pasqua

Io amo le crostate salate: sono veloci da preparare, si conservano in frigorifero per qualche giorno, sono l’ideale da consumare al lavoro e consentono di svuotare il frigorifero dagli avanzi.

Ecco la ricetta delle crostatine salate d’avena, ideali quando vuoi preparare un piatto veloce, sfizioso e colorato da portare con te o se hai poco tempo!

Ingredienti (6 crostatine o 1 crostata grande):

  • 200 g di fiocchi d’avena senza glutine
  • 1 pizzico di sale rosa o integrale
  • 1 cucchiaino di lievito per cibi salati
  • 3 cucchiai di semi di zucca sbucciati, non salati e non tostati
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva

Per il ripieno:

  • 4 uova e 2 albumi biologici
  • avanzi di asparagi, piselli, spinaci, ecc.
  • 1⁄2 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di peperoncino macinato

Preparazione:

Accendi il forno a 180 °C ventilato.

Frulla i fiocchi d’avena e i semi di zucca e mettili in una ciotola. Aggiungi i restanti ingredienti e impasta con le mani sino a ottenere un impasto sodo.

Dividilo in sei parti e pressa ogni parte nello stampino per le crostatine (puoi anche utilizzare uno stampo grande e preparare un’unica crostata).

Bucherella le basi con la forchetta.

Nel frattempo sbatti le uova con il sale e il peperoncino. Versa le uova sulle basi per le crostatine e disponici sopra le verdure. Inforna per 25-30 minuti. Sforna e gusta.

Buone calde ma deliziose anche fredde, le crostatine salate sono ottime anche da portare al lavoro o ad un picnic.

 

Vuoi iniziare la tua dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta dei Biotipi

Hai problemi di tiroide e vuoi una dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta della Tiroide

SalvaSalva

Firma Dr Serena Missori