Come combattere lo stress con il rilassamento attivo

Come combattere lo stress con il rilassamento attivo

Tutti viviamo momenti di stress e ognuno di noi reagisce a determinati avvenimenti o imprevisti in un determinato modo. Ecco perché gli stessi momenti di stress tra una persona e l’altra possono sfociare in situazioni differenti. 

Per imparare a gestire lo stress e rilassarsi davvero, è importante fare una distinzione tra rilassamento e rilasciamento.

Il rilassamento è uno stato psico-fisico in cui siamo consapevoli. Per rilassarsi sono necessari sia allenamento e decontrazione muscolare, sia la distensione psichica. È costituito dunque da una componente fisica e da una componente mentale.

Il rilasciamento è composto prevalentemente da una condizione fisica consapevole in cui sono presenti l’allentamento e la decontrazione fisica e muscolare. È costituito da una componente fisica ed è fondamentale per giungere al rilassamento mentale, perché ne è propedeutico.

Senza rilasciamento muscolare non è possibile rilassarsi. Anche il potere della mente è immenso, ma dubito fortemente che una mente non allenata riesca a comandare in un attimo un corpo dolente.

Sapersi rilassare è una vera e propria arte, che si impara un passo alla volta e il rilassamento attivo autoindotto basato sulla commutazione rapida degli stati d’animo e delle tensioni fisiche, se applicato con frequenza, può funzionare davvero.

 

Oltre 130 ricette biotipizzate per la Tiroide e la Pancia

Scopri Tiroide e Metabolismo. Le ricette

Vuoi iniziare a prenderti cura della tua pancia?

Scopri La Dieta della pancia

Vuoi iniziare la tua dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta dei Biotipi

Hai problemi di tiroide e vuoi una dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta della Tiroide

 

 

SalvaSalva