Cucina in modo sano e il tuo corpo ti ringrazierà!

Cucina al vapore

Vai di fretta, il tempo è poco, hai giusto il tempo per fare un po’ di spesa e ti ritrovi come al solito a cucinare.  Hai reso cancerogeni gli oli che hanno superato il punto di fumo, frettolosamente, in padella, ovvero affidi la tua alimentazione alla frittura  (che non significa fare le frittelle di Natale o Capodanno), ma che metti olio in padella, ci getti sopra qualcosa e cucini velocemente ad alta temperatura oppure usi la piastra e carbonizzi tutto quello che c’è sopra ma senza sensi di colpa, perché fai il tutto velocemente e non ti sembra di aver fatto nulla di male. Invece hai fatto un bel guaio:

  •  hai ecceduto nel consumo di grassi (per cui metti su peso);
  •  hai carbonizzato i cibi sulla piastra rendendoli nocivi o li hai fatti degradare.

Come fare quindi?

Cucina a vapore! Usa una vaporiera. Va a corrente, ha un timer, puoi cucinare più alimenti contemporaneamente, li puoi lasciare incustoditi e fare altro, in qualsiasi momento della giornata, senza perder tempo a girare, controllare, ecc.

In questo modo puoi cucinare anche cibi sani che altrimenti non hai tempo di preparare come il riso integrale che necessita di lunghi tempi di cottura, perché in questo modo puoi cucinare contemporaneamente riso, verdure, ortaggi, carne, pesce, uovo e tutto quello che vuoi!

Con questo tipo di cottura, non alteri il profilo vitaminico e minerale degli alimenti, non li alteri nella loro struttura chimica e mangi in modo sano e gustoso, condendo poi i cibi a crudo con la giusta quantità di oli!

Dr Serena Missori

Vuoi iniziare a prenderti cura della tua pancia?

Scopri La Dieta della pancia

Vuoi iniziare la tua dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta dei Biotipi

Hai problemi di tiroide e vuoi una dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta della Tiroide

SalvaSalva