Cosa fare in caso di fastidi muscolari

I fastidi muscolari possono dipendere da diverse cause: sovrallenamento, stanchezza e affaticamento, aumentato fabbisogno di minerali o carenza, alimentazione scorretta, carenza di vitamine del gruppo B e si può accompagnare a una minore capacità di sintetizzare nuove proteine per rafforzare i muscoli.

Se noti di avere fastidi muscolari ti consiglio in primo luogo di consultare il tuo medico oltre a leggere i miei libri La Dieta della Tiroide” e “La Dieta della Pancia”, nei quali troverai strategie mirate per migliorare il tuo stile di vita sia dal punto di vista nutrizionale che psico-fisico.

Un altro fattore che può causare fastidi muscolari è la mancanza di magnesio: un minerale fondamentale per il nostro benessere.

La carenza di magnesio è fonte di stanchezza, intorpidimento muscolare, oltre che di stress, irritabilità e chi più ne ha più ne metta.

Insomma, se ne siamo carenti è bene iniziare a combatterne il deficit, seguendo un’alimentazione varia ed equilibrata e uno stile di vita sano, magari introducendo nella nostra dieta frutta secca, cereali integrali e alcuni tipi di verdure come spinaci e broccoli. Attenzione però, il magnesio si scioglie nell’acqua: quindi la verdura bollita ne perde gran parte, meglio preferire una cottura in padella per non più di 10 minuti, magari facendo saltare queste verdure con dell’olio extra vergine di oliva.

È possibile anche utilizzare degli integratori alimentari a base di magnesio, ma è consigliabile assumerli lontano dai pasti e a piccole e frequenti dosi per assimilarli meglio.

 

 

Oltre 130 ricette biotipizzate per la Tiroide e la Pancia

Scopri Tiroide e Metabolismo. Le ricette

Vuoi iniziare a prenderti cura della tua pancia?

Scopri La Dieta della pancia

Vuoi iniziare la tua dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta dei Biotipi

Hai problemi di tiroide e vuoi una dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta della Tiroide