Frittata con cavolo nero, curcuma, zenzero e peperoncino

Questa è un’altra ricetta per utilizzare le uova in maniera pratica, gustosa, salutare e creativa!

✅ In fondo all’articolo ho inserito delle note per ogni Biotipo.

Ingredienti:

  • Due uova biologiche intere (togliere i tuorli nei giorni 2 e 5 della Dieta del Linfatico);
  • Un cucchiaino di olio extravergine d’oliva o olio di cocco (no nei giorni 2 e 5 della Dieta del Linfatico);
  • Un cucchiaino di curcuma;
  • Un peperoncino secco o fresco tritato;
  • 3-4 foglie di cavolo nero;
  • Una spolverata di pepe;
  • Chips di cocco (opzionali, no nei giorni 2 e 5 della Dieta del Linfatico).

Procedimento

Scaldare l’olio in una padella antiaderente senza pfoa o pfoe, saltare il cavolo nero tagliato in pezzi grossolani per un paio di minuti con la padella coperta, aggiungere il peperoncino e le uova precedentemente sbattute e cuocere la frittata. A cottura quasi ultimata aggiungere la curcuma e il pepe mescolando sulla superficie. Servire con chips di cocco.

Si può cuocere anche in forno a 160 gradi per circa 10-15 minuti aggiungendo la curcuma e il pepe a cottura quasi ultimata. Questo è un procedimento utile quando sono ridotti i grassi nei giorni 2 e 5.

Si conserva in frigorifero per 4 giorni. Si può congelare sino a 2 mesi.

Indicazioni per ogni Psico-biotipo e per i Reset (vedi il mio libro La Dieta dei Biotipi)

?? Ok per Biotipo Linfatico, Sanguigno, Bilioso + fonte di carboidrati a pranzo, Cerebrale + fonte di carboidrati a pranzo e cena.

?? Reset Surrenalico, reset Tiroideo, reset Estrogenico con aggiunta di carboidrati nei giorni 1-2, reset Epatico con aggiunta di frutta a pranzo e metà grassi a cena, reset Renale, reset Gastrointestinale 1 a cena, Gastrointestinale 2 a cena, Gastrointestinale 3 a pranzo (no nei giorni 2e4).

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva