Grasso: sottocutaneo o viscerale? Ce lo dice la bio-impedenziometria multifrequenza

Ormai sappiamo che contare solo esclusivamente sui kilogrammi riportati sulla bilancia pesapersone non è un parametro adatto per capire se il nostro corpo è in salute. Inoltre, sappiamo ormai che esistono due tipologie di grasso: quello sottocutaneo e quello viscerale. Il grasso sottocutaneo è situato in superficie, tra pelle e muscoli. Per intenderci, è quello che possiamo afferrare. Lo troviamo sugli arti, sui glutei e sul tronco. Il grasso viscerale è situato in profondità attorno agli organi centrali del corpo come il fegato, l’intestino e il cuore. Non possiamo afferrarlo, ma solo comprimerlo. Il grasso viscerale è molto pericoloso: è infatti spesso causa di problematiche importanti, quali malattie cardiovascolari, diabete, sindrome metabolica, ecc…

 

Come detto in precedenza, la bilancia pesapersone non può essere un parametro sufficiente per capire se abbiamo grasso nei visceri, poiché alcune persone con eccesso di grasso viscerale sono normopeso o solo leggermente sovrappeso.

 

Oltre agli esami specifici, che suggerisco di effettuare per avere un quadro clinico chiaro, è possibile effettuare un test veloce e non invasivo chiamato bio-impedenziometria multifrequenza(io lo eseguo direttamente nel mio studio) che dà una stima in termini di percentuali e kg della quantità di grasso in eccesso, sia viscerale, sia sottocutaneo.

Questo esame è importante per comprendere quali strategie mirate adottare al fine di agire, per dimagrire e stare in salute, sui diversi tipi di grasso, che rispondono in maniera differente in base al biotipo prevalente, alla dieta, all’integrazione e all’allenamento.

 

Per saperne di più ti consiglio di leggere il mio nuovo libro “La Dieta della Pancia”: dedicato a tutti coloro che vogliono dire addio una volta per tutte a problematiche quali candida intestinale, gonfiore, pancia grassa, colite, disbiosi, ecc…

 

 

Vuoi iniziare a prenderti cura della tua pancia?

Scopri La Dieta della pancia

Vuoi iniziare la tua dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta dei Biotipi

Hai problemi di tiroide e vuoi una dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta della Tiroide

SalvaSalva