Il reset renale per prepararsi alle festività natalizie

Prima delle feste natalizie è bene preparare il corpo. Arrivare, infatti, al momento dell’anno in cui convivialità e cibo la fanno da padroni e dire “no” diventa davvero difficile (non solo per una questione di gola) con l’intestino infiammato, i reni in sovraccarico e un’infiammazione generalizzata farà sì che la situazione peggiori notevolmente.

Ripulire l’organismo prima delle feste è un modo “furbo” per affrontarle al meglio e nella migliore delle forme.

Il reset renale è utile, comunque, in ogni momento dell’anno per dare una sferzata di energia al corpo. Ricorda che i reni lavorano incessantemente, fornirgli un po’ di supporto può solo giovare loro.

Te lo consiglio soprattutto se hai il viso gonfio, la mattina ti svegli con le occhiaie e le borse sotto gli occhi, se il tuo corpo è ricoperto di cellulite o edema e hai sempre sete anche se bevi (ricordati sempre di consultare il tuo medico e informarlo sul tuo stato di salute).

Il Reset Renale ti può aiutare a ritrovare brio, a riscoprire il tuo corpo sotto la ritenzione idrica, a recuperare le energie e a perdere l’aria stanca e sciupata, nonostante tu sia in sovrappeso. Il Reset Renale fa per te anche se non devi perdere grasso, ma vuoi liberarti di tante tossine, dell’acidosi e dell’infiammazione. È sufficiente una settimana di Reset Renale per vedere benefici eclatanti, i vestiti meno stretti e l’ago della bilancia che scende.

Rispetto agli altri, questo Reset prevede alcuni pasti fissi: frullato e tisana da assumere come una medicina, ma è solo per una settimana.

Il Reset Renale prevede tre ricette fisse (FRULLATO R – TISANA R – ZUPPA R) durante la settimana, gli altri pasti sono liberi utilizzando i cibi indispensabili.

Programma il tuo menù, fai la lista della spesa e controlla sempre l’elenco dei cibi. Non fossilizzarti sulle quantità ma sulla qualità e la combinazione degli alimenti. Puoi cucinare in più e congelare o conservare in frigorifero.

Per ogni giorno del reset dovrete bere:

  • COLAZIONE una tazza di TISANA R ed un bicchiere di FRULLATO R
  • PRANZO una TISANA R e una scodella di ZUPPA R.
  • CENA una TISANA R e due scodelle di ZUPPA R.

Associato a questo schema scegli almeno 5 cibi indispensabili (trovi la lista completa a pagina 207 del libro “La Dieta dei Biotipi”). Ti lascio qui una piccola selezione dei cibi indispensabili per il reset renale: aglio, asparagi, broccoletti, carciofi, cavolfiore, cavoli, peperoni, pomodori, porri, rape, spinaci, sedano, zucchine, cetrioli, cipolla.

 

Come avrai capito il reset renale sarà un ottimo alleato per arrivare preparati al Natale! Trovi le ricette e gli schemi completi nel libro “La Dieta dei Biotipi”.

 

Vuoi iniziare a prenderti cura della tua pancia?

Scopri La Dieta della pancia

Vuoi iniziare la tua dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta dei Biotipi

Hai problemi di tiroide e vuoi una dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta della Tiroide

SalvaSalva