Pane ai pomodori secchi e olive

Ricetta pane pomodori secchi e olive

Se c’è una cosa che amo preparare in cucina è il pane! Mi piace sperimentare tante versioni, soprattutto cercando di riprodurre combinazioni di sapori rustici e della cucina di una volta.

Ingredienti per uno stampo da plumcake:

  • 250 g di mix di farine senza glutine
  • 150 g di farina di riso integrale
  • 60 g di fiocchi d’avena + 1 cucchiaio da tenere da parte
  • 15 pomodori secchi tagliati a pezzetti
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di olive verdi denocciolate tagliate
  • 1 cucchiaino di sale integrale
  • 1 bustina di lievito secco o 1 cubetto di lievito fresco
  • 450 ml di acqua tiepida filtrata o di bottiglia

Preparazione:

In una ciotola o in una planetaria, unire tutti gli ingredienti secchi compresi i pomodori, le olive e il lievito (se fresco sbriciolarlo); mescolare con una spatola o con la foglia della planetaria. Aggiungere l’acqua e l’olio e amalgamare il tutto per circa 1 minuto.

Mettere la carta da forno in na teglia da plumcake, versare al suo interno l’impasto e spolverarvi sopra il cucchiaio di fiocchi d’avena. Lasciar lievitar in un ambiente caldo per 30-35 minuti al massimo (il forno scaldato a 50°C e poi spento andrà bene).

Accendere il forno a 200°C statico o 180°C ventilato. Infornare e cuocere per 45 minuti. Togliere il pane dallo stampo e cuocere capovolto per altri 5 minuti.

Sfornare, far raffreddare e tagliare.

Nota: è possibile sostituire la farina di riso integrale e/o il mix di farine senza glutine con la farina di grano saraceno. In questo modo si otterrà un pane più scuro e rustico.

Firma Dr Serena Missori

2 comments

  • Giovanna

    Gentile dr. Serena buongiorno,
    vorrei sapere se le sue ricette di pane gluten-free possono essere realizzate utilizzando la macchina del pane. Vorrei il suo parere soprattutto per via dei differenti tempi di lievitazione e cottura da lei indicati rispetto a quelli previsti dalla MDP.
    Nello specifico, il programma per pane senza glutine prevede 3 lievitazioni, rispettivamente di 20 min.+ 50 min.+ 50 min. fra un impasto e l’altro, seguite da una fase di cottura che, in base al peso, varia dai 60 ai 70 min. Cosa ne pensa?
    La ringrazio per la cortese attenzione e per il tempo che potrà dedicarmi.
    Cordiali saluti,
    Giovanna

    • Dr Serena Missori (author)

      Buonasera,
      non ho la macchina del pane ma provi ugualmente. Io uso dei tempi diversi e più brevi per la lievitazione.
      Cordiali saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *