fbpx

Perchè consumare l’aglio fa bene

L’aglio è un alimento prodigioso!

Sin dall’antichità è stato usato per le sue valenze antiparassitarie e antimicotiche. Grazie ai suoi preziosi elementi è davvero un toccasana per la nostra salute.

Troppo spesso però si tende a non utilizzare l’aglio per via dell’alitosi che gli si attribuisce. Ti svelo un segreto: consumarlo fermentato ti aiuta a prevenire il cattivo odore, in questo modo potrai beneficiare delle sue proprietà!

Attenzione! Consumare aglio può causare bruciore gastrico e peggiorare il reflusso gastroesofageo. In questi casi ti consiglio di evitarlo la sera.

 

L’aglio (Allium sativum L.) è una pianta bulbosa, appartenente alla famiglia delle Liliaceae.

100g di aglio apportano circa:

  • Calorie: 41
  • Carboidrati: 8,4g
  • Proteine: 0,9g
  • Grassi: 0,6g

 

È un alimento ricco di:

  • Vitamina B e B12
  • Vitamina C
  • Zolfo
  • Manganese
  • Ferro
  • Selenio
  • Fibre

 

 

La sua assunzione è raccomandata, in quanto è:

  • Antimicotico, antibatterico e antivirale
  • Ipoglicemizzante
  • Ipotensivo (riduce la pressione arteriosa)
  • Anticellulite

 

 

È stato impiegato sin dall’antichità per i numerosi benefici ed effetti positivi sulla salute. Il suo consumo permette:

  • Di sgonfiare la pancia e aiutare il transito intestinale
  • Contrastare l’infiammazione cronica silente
  • Disintossicare l’organismo
  • Abbassare i livelli trigliceridi e bilanciare il rapporto tra colesterolo buono (HDL) e quello cattivo (LDL)

 

L’aglio è ricco di allicina: un composto solforganico che può essere definito un vero e proprio antibiotico naturale. Questa sostanza, per essere assimilata al meglio, deve essere liberata per mezzo di frizione. Spremere l’aglio fresco è un’ottima prassi per beneficiare appieno delle sue proprietà.

 

L’aglio terapia è una procedura che, tramite l’assunzione continuativa di aglio (almeno 3 o 4 spicchi crudi al giorno), permette di ritrovare il benessere fisico in caso di infezioni parassitarie, virali e micotiche.

Deve essere assunto tutti i giorni per beneficiare di un effetto terapeutico.

Puoi contrastare la fastidiosa alitosi che causa l’assunzione dell’aglio grazie alla menta o al prezzemolo.

 

Meglio non abusare di aglio in caso di pressione bassa. Questa pianta, infatti, ha un effetto ipotensivo, che può essere contrastato assumendo tè verde o guaranà.

Se, invece, soffri di pressione alta, il suo consumo può aiutarti.

 

Prova la mia Power Garlic Cream (qui la ricetta), una crema prodigiosa che attiva correttamente il sistema immunitario, è cicatrizzante, anti-candida e anti-disbiosi, ma soprattutto è buonissima. La puoi utilizzare per condire qualsiasi pietanza, si conserva in frigorifero per qualche giorno ed è facilissima da preparare.

 

Il menù esistenziale per vivere in forma e senza stress
Scopri Un giorno, un mese, una vita

Oltre 130 ricette biotipizzate per la Tiroide e la Pancia

Scopri Tiroide e Metabolismo. Le ricette

Vuoi iniziare a prenderti cura della tua pancia?

Scopri La Dieta della pancia

Vuoi iniziare la tua dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta dei Biotipi

Hai problemi di tiroide e vuoi una dieta personalizzata e biotipizzata?

Scopri La Dieta della Tiroide